ECF

Logo Ruotalibera

ASSOCIAZIONE CICLOAMBIENTALISTA ROMANA

fiab

Vita associativa
Ruotalibera-Fiab
In Primo Piano
Tutti i Diari
Mercatino

Escursioni
Calendario uscite
Cronache
Cicloviaggi
Cartoline

Ciclabilita'
Mobilita'
Andare in bici
Area Tecnica
Consigli e trucchi
Appuntamenti in bici

Convenzioni
Le nostre convenzioni
Novità... Convenzionate

informazioni
Notizie Fiab
La Bacheca
Rassegna stampa
Recensioni
Assicurazione

Questo sito
Scrivi un articolo
Cerca nel sito
Lavori in corso
Problemi e soluzioni
Homepage
Area soci


pace.gif

somerights20.png
Pagine consultate:


Ultimi aggiornamenti: lunedì 04 giugno 2018, 17:09

Clicca qui per visualizzare le prossime uscite

Informazioni: http://www.ruotalibera.org/go/ruotalibera - Per contattarci: info@ruotalibera.org

16-17 giugno 2018 - IN BICICLETTA SULLE TRACCE DELLA FERROVIA DISMESSA
Pubblicato da Beatrice Galli - lunedì 04 giugno 2018, 17:09


IN BICICLETTA SULLE TRACCE DELLA FERROVIA DISMESSA
Frosinone-Fiuggi-Roma
16 - 17 giugno 2018


locandina-ferrovie-giugno-2018 rid2.jpg


Le associazioni FIAB romane, in collaborazione con i sindaci di San Cesareo, Piglio, Paliano, Serrone, Acuto, Fiuggi e l’albergabici “Touring” di Fiuggi, promuovono un weekend in bici per il 16-17 giugno lungo i tracciati della ferrovia dismessa Frosinone-Fiuggi-Roma. Si tratta di un itinerario affascinante che fa parte della rete BicItalia 3 (Ciclovia dei Pellegrini) e di EuroVelo 5 (Via Romea Francigena).
L’iniziativa è aperta a tutti i cicloturisti interessati
L’intento è quello di recuperare e valorizzare il tracciato della ferrovia dismessa e chiedere al Governo e alla Regione Lazio l’annessione della “Ciclovia Francigena del Sud” nel Sistema Nazionale Integrato delle Ciclovie Turistiche. Scopo principale: favorire lo sviluppo del cicloturismo italiano.

PROGRAMMA
Sabato 16 giugno i partecipanti partiranno da Roma Termini per Frosinone scegliendo tra i seguenti orari:
- ore 8,00 con arrivo a Frosinone alle 9,01 Regionale veloce n. 7533
- ore 8,07 “ “ “ “ 9,25 Regionale n. 21899
I due gruppi si riuniranno alla stazione di Frosinone e partiranno insieme per Fiuggi dopo la pausa colazione.
- 10,00 - pedalata per Fiuggi, accompagnati dai soci dell’associazione “Diffusione Ciclismo Fiuggi”, passando da Tecchiena, Alatri, Fumone e Lago di Canterno.
- 13,30 - arrivo a Fiuggi e sistemazione presso Hotel Touring
- 14,00 - pranzo in albergo (facoltativo)
- 16,00 - visita guidata in bici al Centro storico di Fiuggi (opzionale)
- 18,00 - convegno FIAB: “La Ciclovia Francigena del Sud” (Sala convegni Hotel Touring)
- 20,30 - cena in albergo
Domenica 17 giugno
- 08.00 - colazione in albergo
- 09,00 - partenza da Fiuggi in direzione di Paliano sulla ciclabile della ferrovia dismessa
- 11,00 - breve pausa alla ex stazione di Piglio (incontro con il Sindaco)
- 13,00 - sosta pranzo (cestino al sacco) nei pressi della ex stazione di Paliano
- 15,00 - arrivo alla stazione di Zagarolo (chi vuole può prendere il treno per Roma termini)
- 16,00 - continuazione fino alla stazione della Metro “C” di Pantano. Arrivo ore 17,30

INFORMAZIONI
Il percorso di sabato 16 giugno, anche se breve (circa Km 30), è classificato di difficoltà media con un dislivello in salita di circa m 500. Ovviamente è consigliato a chi ha un buon allenamento.
L’itinerario di domenica 17 giugno è abbastanza lungo (circa 60 chilometri fino Pantano, capolinea della Metro “C”), ma classificato di difficoltà bassa, con lievi dislivelli in salita e medi dislivelli in discesa.

NOTE
Casco consigliato - Acqua oltre la borraccia - Abbigliamento stagionale - Mantellina da pioggia -
Luci obbligatorie - Lucchetto.

COSTI
Treno Roma Termini - Frosinone € 5,00; Treno Zagarolo - Roma Termini € 2,60 (facoltativo)
Supplemento bici giornaliero € 3,50
Pernotto in Albergabici Hotel Touring tre stelle di Fiuggi
- mezza pensione in doppia € 40,00 (cena, pernotto e colazione); singola € 47,00
- pensione completa in doppia € 50,00 (pranzo, cena , pernotto e colazione); singola € 57,00
I partecipanti non tesserati FIAB dovranno versare un’integrazione di € 5 per assicurazione RC e infortuni.

PRENOTAZIONI
Chi desidera aderire dovrà prenotare inviando una email al seguente indirizzo: walterdedo14@gmail.com specificando: nome, cognome, numero di tessera FIAB (se socio FIAB) e precisando se intende usufruire dell’albergo consigliato. Le quote individuali dovranno essere corrisposte direttamente all’albergo.

[17 comments]


Bimbimbici 2018. Tornano i supereroi!
Pubblicato da Beatrice Galli - venerdì 11 maggio 2018, 08:08

Immagine bbb pixel.jpg

Domenica 13 maggio 2018

Anche quest’anno siete invitati alla manifestazione “Bimbimbici", una pedalata con partenza dalla fermata della Metro B di Circo Massimo (lato FAO) e arrivo nell’area del Mausoleo di Cecilia Metella, dove si svolgerà l’evento “Appia Day”.

Si percorreranno le strade che conducono in Via Appia Antica per muoversi in allegria insieme ai bambini e alle loro famiglie.

Parteciperanno i bambini sopra i 6 anni che sappiano pedalare autonomamente lungo un percorso di circa Km 5.


ADESIONE GRATUITA


Programma

10:30 Incontro e registrazione presso fermata Metro “B” Circo Massimo (lato FAO)
11:00 Partenza della pedalata di Bimbimbici su Via delle Terme di Caracalla
12:30 Arrivo e sosta pranzo libera nei diversi ristori previsti dall’evento “Appia Day”
14:30 Ritorno facoltativo verso il Circo Massimo.

mappa rid.jpg


NOLEGGIO BICI
(prenotazione obbligatoria)

• Centro Visite Appia Antica
Via Appia Antica, 58/60 - Tel. 06 5135316

• Casa del Parco Vigna Cardinali
Largo Tacchi Venturi - Tel. 06 70497269 - 347 8424087

• Appia Antica Caffè
Via Appia Antica, 175 - Tel. 06 89978515 - 338 3465440

INFORMAZIONI
Walter 338 6245006
info@ruotalibera.org

[10 comments]


28 aprile 2018, Roma: Bicifestazione. FIAB c'è!
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 26 aprile 2018, 16:23


Immaginebcf rid.jpg Immaginebcf fiab rid.jpg


L'appuntamento per le associazioni FIAB che parteciperanno alla Bicifestazione a Roma il 28 aprile, dopodomani, è alle ore 15,00 in Piazza dell'Esquilino (Basilica di Santa Maria Maggiore). Di lì pedaleremo tutti insieme fino ai Fori Imperiali.


Ormai la Bicifestazione è vicinissima! A sei anni di distanza, un nuovo, imperdibile appuntamento a Roma per chi vuole sicurezza, salute, socialità e bellezza.
Questo è possibile riducendo la dipendenza degli italiani dall’auto, favorendo l’uso del trasporto pubblico, della bicicletta e dei piedi per muoversi in città.

Vogliamo spazio condiviso sulle strade, rispetto, diritti, sicurezza.
Vogliamo un nuovo Codice della Strada che tuteli le persone, chi usa la carrozzella, chi cammina e chi pedala.
Vogliamo sostegno per chi vuole cambiare il modo di spostarsi in Italia.
Vogliamo meno smog e più trasporto pubblico.
Vogliamo salire su tutti i treni con la bici.
Tutti gli aggiornamenti, le numerosissime adesioni e testimonianze sul sito www.bicifestazione.it.

Vi aspettiamo!


[comments?]


Sabato 24 marzo, ore 20,30 - appuntamento al Colosseo per l'Ora della Terra!
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 22 marzo 2018, 19:31

Immagine 4.jpg


Mancano pochissimi giorni ad Earth Hour – Ora della Terra, l’evento globale del WWF dedicato all’ambiente e al clima e arriva il riconoscimento dell’iniziativa da parte del Quirinale: oggi il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha conferito la ‘Medaglia del Presidente dalla Repubblica’, come “premio di rappresentanza all’evento internazionale Earth Hour 2018”.
Inoltre, a EH 2018 è stato concesso il Patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Crescono le adesioni a questa manifestazione globale organizzata per il prossimo sabato 24 marzo con centinaia di eventi in programma nel mondo e in Italia con l’adesione ad oggi di oltre 200 comuni.
A Roma, alle 20.30 davanti al Colosseo, prenderà il via la “Pedalata per il Clima”, una manifestazione totalmente gratuita a cui hanno già aderito oltre 500 cittadini.

Il corteo di bici si snoderà lungo le vie storiche della capitale e raggiungerà alle 21.30 la Basilica di San Pietro, anch’essa spenta per l’Ora della Terra, dove si assisterà alla sua riaccensione.

Earth Hour – Ora della Terra è la più grande mobilitazione globale del WWF, una vera e propria ola di buio dalle 20.30 alle 21.30 di ciascun paese il 24 marzo. Dal Pacifico alle coste atlantiche si spegneranno monumenti, luoghi simbolo, sedi istituzionali, uffici, imprese e abitazioni private di tutto il mondo con centinaia di eventi e iniziative speciali sul web e nelle migliaia di città coinvolte in un vertiginoso gioco colorato dell’ON-OFF delle icone mondiali.

Quest’anno, per l’undicesimo compleanno di Earth Hour, la parola d’ordine è Connect2Earth, a sottolineare il legame trail nostro benessere e l’equilibrio dei boschi, la purezza delle acque, la bellezza e ricchezza di vita e di specie. Nel 2017 l’effetto domino dell’Ora della Terra ha registrato numeri da capogiro: 7000 città e oltre 184 paesi e regioni del mondo, centinaia di milioni di persone e per l’hashtag #EarthHour oltre 3 miliardi di azioni social rendendo ancora più popolare il tema della necessità di agire sui cambiamenti climatici.

Anche FIAB aderisce all'iniziativa, e collabora all'organizzazione della pedalata.
Chi si rende disponibile a collaborare può contattare beatrice.galli@fiab-onlus.it

RICORDIAMO A TUTTI: LUCI ACCESE E GILET CATARIFRANGENTE, OVVIAMENTE FIAB!


[4 comments]


In bicicletta sulle tracce della ferrovia dismessa
Pubblicato da Beatrice Galli - martedì 06 marzo 2018, 20:02


AVVISO IMPORTANTE:
L'INIZIATIVA E' RINVIATA A DATA DA DEFINIRE A CAUSA DELLE PESSIME CONDIZIONI METEO PREVISTE


locandina-ferrovie-feb-2018 rid3.jpg

IN BICICLETTA SULLE TRACCE DELLA FERROVIA DISMESSA
Frosinone-Fiuggi-Roma
24 - 25 febbraio 2018


Le associazioni FIAB romane in collaborazione con i sindaci di San Cesareo, Piglio, Paliano, Serrone, Acuto, Fiuggi e l’albergabici “Touring” di Fiuggi promuovono un weekend in bici per il 24-25 febbraio lungo i tracciati della ferrovia dismessa Frosinone-Fiuggi-Roma.

Si tratta di un itinerario molto interessante che fa parte della rete BicItalia 3 (Ciclovia dei Pellegrini) e di EuroVelo 5 (Via Romea Francigena).

L’iniziativa è aperta a tutti i cicloturisti interessati.

L’intento è quello di recuperare e valorizzare il tracciato dell’ex ferrovia e chiedere l’annessione della “Ciclovia Francigena del sud”, che da Roma giungerà Brindisi, nel Sistema Nazionale Integrato delle Ciclovie Turistiche. Il programma del MIT (Ministero delle Infrastrutture e Trasporti) prevede l’individuazione e il finanziamento di una rete nazionale di ciclovie che favoriscano lo sviluppo del cicloturismo italiano.


leggi il programma e tutte le info

qui la mappa del percorso

[comments?]


30 anni con Ruotalibera!!!
Pubblicato da Beatrice Galli - lunedì 22 gennaio 2018, 09:35


In occasione dei trent’anni di FIAB Roma Ruotalibera,
per festeggiare i risultati ottenuti in questi anni da FIAB
e il ruolo finalmente riconosciuto alla bicicletta dalla ‘Legge quadro sulla mobilità ciclistica’
come strumento di mobilità sostenibile nelle città e nella vita quotidiana
e come volano di un diverso sviluppo turistico del Paese,
abbiamo organizzato una serata speciale
dedicata agli amici che hanno contribuito alla nostra crescita.

26850524_2006340619624185_2704386821291117598_o rid.jpg

Per festeggiare insieme
ti aspettiamo
Venerdì 26 gennaio dalle 20,00
presso la TAG - Tevere Art Gallery - Via di Santa Passera 25 - Roma


Programma:
- Chi siamo? Storia ed attività della nostra associazione.
- Cosa bolle in pentola? Presentazione del nuovo calendario delle attività ed escursioni 2018.
- Vieni a pedalare con noi, e non solo in bici! Iscrizioni a FIAB Roma Ruotalibera per il 2018.

ma anche...
- musica blues con il “Mario Donatone Quartet”
- buffet
- e … dulcis in fundo…


Info:
mailto: cd@ruotalibera.org
Walter - 338 6245006
Roberto - 335 8084764
Beatrice - 333 6673138

[71 comments]


E' legge!
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 21 dicembre 2017, 23:35


di Giulietta Pagliaccio (Presidente FIAB)

Oggi è stata approvata la 1° Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica: è un momento storico per Fiab e l'Italia, per tanti motivi.

Nel novembre 2007 a Milano si svolgeva la 1° Conferenza Nazionale della Bicicletta, organizzata dal Ministero dell'ambiente e dalla Provincia di Milano.
Fautore e vero "play maker" di questa Conferenza fu l'allora presidente FIAB, l’indimenticato Gigi Riccardi.

Fu una Conferenza intensa cui parteciparono tanti soggetti diversi del mondo della bicicletta, FCI, ANCMA, AICC (associazione italiana città ciclabili) Euromobility; in 3 giorni di lavoro vennero trattati temi i più vari nel corso di numerosi workshop i cui documenti potete trovare nel libro "Due ruote per il futuro" edito da Ediciclo.
Dei tanti relatori (un'ottantina) una ventina erano di FIAB: soci che hanno fatto la storia della Federazione e cito solo, oltre a Gigi, Antonio Dalla Venezia che sostituì Riccardi nella presidenza della Federazione.

Questa lunga premessa per dire che fu in quella sede che si posero le basi perché si sviluppasse una politica nazionale della ciclabilità che oggi vede la luce con la 1^ Legge Nazionale sulla mobilità ciclistica che all'art. 1 recita: "La presente legge persegue l'obbiettivo di promuovere l'uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane sia per le attività turistiche e ricreative....".

Una legge che sancisce, finalmente, che la bicicletta non è un "gioco per il tempo libero" come la si è sempre considerata, ma un vero mezzo di trasporto al pari degli altri, inserito nelle attività di sviluppo del Ministero dei Trasporti e per il quale sono necessari interventi diversi per una crescita adeguata, come si fa per gli altri mezzi di trasporto.

continua a leggere...

infine, un ringraziamento:
Un grazie di cuore particolare a tutte le associazioni e ai nostri soci e socie FIAB in tutta Italia, che spesso non hanno consapevolezza del loro straordinario apporto per il cambiamento che è in corso. Vorrei abbracciarvi tutti e tutte per quello che fate!


fiab2018-copertina-facebook rid.jpg

[4 comments]


CAMPAGNA SOCI FIAB 2018
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 21 dicembre 2017, 23:36


ASSOCIARSI A FIAB VUOL DIRE SOSTENERE CHI TI TUTELA

Maggiore sarà la forza della federazione più vantaggi ci saranno per i ciclisti: città più ciclabili, più sicurezza stradale e meno inquinamento, maggiori diritti reali ma anche un’apertura culturale quotidiana verso la bici.

Stai con chi sta dalla tua parte. Scegli la bici.
Cerca la Fiab. Associati.
Una scelta giusta.


Diventa socio FIAB: più siamo più contiamo!

ISCRIVITI ORA PER IL 2018 E PEDALA CON NOI!
(clicca sull'immagine della tessera)

tessera2018 rrid.jpg


Per i nostri soci molti altri vantaggi:

• l 'assicurazione RC per danni a terzi provocati in bicicletta in tutta Europa;

• la rivista BC a soli 6 euro in più l'anno. L'unica in Italia che tratti di ciclismo urbano e di cicloescursionismo;

• con l'iscrizione puoi partecipare a tutte le nostre iniziative: moltissime cicloescursioni, week end e viaggi in bici;

• corsi di manutenzione, serate in sede,

• puoi partecipare anche ad escursioni, viaggi, iniziative ed attività organizzati da tutte le 170 associazioni o sezioni FIAB presenti in 20 regioni italiane;

• iniziative riservate ai soci in tutta Italia, sconti, agevolazioni e servizi , per es. l'Uffico Legale, la rete Albergabici , i viaggi in bicicletta e molto altro ancora...

...venite a scoprirlo...

[2 comments]


CONFERENZA STAMPA FIAB
Pubblicato da Beatrice Galli - mercoledì 22 novembre 2017, 18:50


CONFERENZA STAMPA
FIAB ai Senatori della Repubblica: «Non interrompete un sogno che vorremmo diventasse realtà!»

Dopo l’approvazione con voto unanime alla Camera
la LEGGE QUADRO SULLA MOBILITÀ CICLISTICA passa al Senato.


FIAB -­‐ Federazione Italiana Amici della Bicicletta,
impegnata da trent’anni nella promozione delle due ruote e
grande sostenitrice del provvedimento fin dalla presentazione in Parlamento nel 2014,
chiede che legge venga definitivamente approvata entro la fine della legislatura

Se ne parla alla conferenza stampa di
giovedì 23 novembre 2017, ore 11.00
c/o la Città dell'altra Economia - Largo Dino Frisullo - Roma

(Metro B, fermata Piramide/Porta San Paolo)


Insieme alla presidente di FIAB, Giulietta Pagliaccio, intervengono:
• sen. Stefano Vaccari, capogruppo PD e 13^ Commissione territorio, ambiente e beni ambientali
• Antonio Decaro, presidente ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
• on. Paolo Gandolfi, PD, Gruppo Interparlamentare Mobilità Nuova e Ciclabile e Relatore della Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica
• Rappresentanti di altre associazioni

Giulietta Pagliaccio e i Parlamentari partiranno in bicicletta alle ore 10,30 da Piazza Navona per raggiungere la Città dell'Altra Economia.

leggi tutto

[1 comments]


Ieri l’approvazione all’unanimità alla Camera della Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica
Pubblicato da Beatrice Galli - mercoledì 15 novembre 2017, 17:48


facebook-fiab2018-copertina-parlamento rid.jpg

Una giornata storica per il mondo della bicicletta in Italia
I positivi commenti della presidente FIAB Giulietta Pagliaccio, che lancia un appello al Senato,
dove si attende l’approvazione definitiva prima della fine della legislatura:
“Non interrompete un sogno che vorremmo diventasse realtà!”


Milano, 15 novembre 2017 ¬- L’approvazione all’unanimità, ieri alla Camera, della Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica (che ora passa al Senato) rappresenta anche secondo Giulietta Pagliaccio, presidente FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta “un grande momento storico che sottolinea il cambiamento in corso sul tema della mobilità. Cambiamento certamente sostenuto da altri provvedimenti messi in campo da questo Governo negli ultimi anni, come le risorse per la rete nazionale delle ciclovie e il collegato ambientale, che ha premiato progetti di città impegnate nello sviluppo di temi come bike2work e il bike2school”.

Il risultato della votazione sancisce, infatti, un’adesione reale e un impegno concreto del mondo politico verso i temi di mobilità sostenibile e ciclistica in particolare. “Non mi stancherò mai di ribadire come la bicicletta sia un mezzo che, insieme al trasporto pubblico e al muoversi a piedi, può dare risposte ai gravi problemi delle nostre città, in tempi brevi e con investimenti contenuti: inquinamento dell’aria, congestione da traffico, sicurezza sulle nostre strade”, prosegue Giulietta Pagliaccio.

“Lo straordinario traguardo raggiunto ieri con l’approvazione della Legge sulla mobilità ciclistica premia le tante città che faticosamente portano avanti politiche per la mobilità sostenibile e che, oggi, possono avere il supporto di una politica nazionale. Auspicando che la legge passi all’approvazione del Senato prima della fine delle legislatura, mi piace oggi vedere un po’ di ‘luce in fondo al tunnel’, che ci sproni a percorrere con coraggio la lunga strada per portare la mobilità ciclistica italiana al livello dei migliori paesi europei”.

QUI il testo integrale del comunicato stampa FIAB

[2 comments]



Novità nel sito
  • 16-17 giugno 2018 - IN BICICLETTA SULLE TRACCE DELLA FERROVIA DISMESSA
  • Bimbimbici 2018. Tornano i supereroi!
  • 28 aprile 2018, Roma: Bicifestazione. FIAB c'è!
  • Sabato 24 marzo, ore 20,30 - appuntamento al Colosseo per l'Ora della Terra!
  • In bicicletta sulle tracce della ferrovia dismessa
    Ulteriori dettagli...

  • Cerca nel sito

    Appuntamenti

    Nessun appuntamento


    Altri eventi in bici

    Nessun appuntamento


    www.ruotalibera.org - Partita Iva: 08001021008 - $Author: enrico $ $Revision: 1.6 $ $Date: 2006/12/11 13:35:52 $