ECF

Logo Ruotalibera
ASSOCIAZIONE CICLOAMBIENTALISTA ROMANA

fiab

Vita associativa
Ruotalibera-Fiab
In Primo Piano
Tutti i Diari
Mercatino

Escursioni
Calendario uscite
Cronache
Cicloviaggi
Cartoline

Ciclabilita'
Mobilita'
Andare in bici
Area Tecnica
Consigli e trucchi
Appuntamenti in bici

Convenzioni
Le nostre convenzioni
Novità... Convenzionate

informazioni
Notizie Fiab
La Bacheca
Rassegna stampa
Recensioni
Assicurazione

Questo sito
Scrivi un articolo
Cerca nel sito
Lavori in corso
Problemi e soluzioni
Homepage
Area soci


pace.gif

somerights20.png
Pagine consultate:


Ultimi aggiornamenti: sabato 08 aprile 2017, 19:26

Clicca qui per visualizzare le prossime uscite

Informazioni: http://www.ruotalibera.org/go/ruotalibera - Per contattarci: info@ruotalibera.org

La FIAB al Ministero Infrastrutture e Trasporti
Pubblicato da Beatrice Galli - sabato 08 aprile 2017, 19:26


Fiab mette a disposizione del MIT le proprie competenze per la realizzazione delle ciclovie nazionali

di Giovanni Cardinali

Il 29 marzo scorso una delegazione FIAB composta dalla Presidente Giulietta Pagliaccio, dalla consigliera nazionale Beatrice Galli, delegata dei rapporti istituzionali a Roma, dagli ingegneri Giovanni Cardinali e Marco Passigato, del gruppo tecnico, è stata ricevuta al Ministero Infrastrutture e Trasporti dal gruppo di lavoro istituito in attuazione dell’art. 1, comma 640 della legge 28/12/2015, n. 208 ex DM n. 85 del 14 marzo ’17 (vedi nota 1).

Oltre all’on. Paolo Gandolfi, consigliere del ministro per la mobilità dolce e al Dr. Maurizio Battini, Capo della segreteria tecnica del ministro, erano presenti, fra gli altri il Capo Dipartimento per le infrastrutture, i sistemi informativi e statistici del MIT, il Direttore Generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza delle infrastrutture stradali e un dirigente del MIBACT.

L’incontro è intervenuto in un momento particolare: il MIT si appresta a definire il “sistema nazionale delle ciclovie turistiche” e a dettare indirizzi di progettazione per le regioni destinatarie dei primi finanziamenti stabiliti con la legge di stabilità 2015 e la FIAB riveste un ruolo particolare per l’azione svolta da circa 30 anni in rappresentanza del mondo che fa riferimento al cicloturismo e alla mobilità ciclistica urbana.

...leggi tutto l'articolo dal sito FIAB

[comments?]


Festa del Calendario 2017
Pubblicato da Beatrice Galli - lunedì 27 marzo 2017, 18:16

Presentazione standard2.jpg


Fiab Roma Ruotalibera festeggia, come ormai consuetudine, la pubblicazione del calendario cartaceo, dove sono elencate le iniziative ciclistiche e culturali che l’associazione propone per il 2017, insieme a tante altre informazioni sulla nostra attività e su quella nazionale di FIAB, con notizie interessanti e utili per chi usa la bicicletta e non solo.

Quest’anno vogliamo fare le cose “in grande”, riunendoci alla TAG (Tevere Art Gallery) luogo in cui possiamo accogliere un numero maggiore di soci e ospitare “amici della bicicletta”. L'appuntamento è per

***** venerdi' 31 marzo, dalle ore 20.00 *****

presso la TAG (Tevere Art Gallery) in via di Santa Passera 25 (vicino alla ciclabile Magliana)


Programma

• Alle ore 20,00 si apriranno le “danze”, che non è proprio una metafora, perche' ci sara' musica dal vivo a stimolare movimenti non solo rotanti delle nostre gambe, si presentera' il calendario 2017 e le iniziative in esso contenute che sono lo spirito, non solo il fulcro dei pedali, della nostra associazione.


• Sarà proiettato il film documentario “Contromano” (dedicato a tre realta' coinvolte in prima linea su questi temi quali FIAB, Legambiente e Greenpeace), del regista Stefano Gabbiani, che racconta la storia e le vite di due ciclofficine torinesi e delle persone che vi lavorano.

Il film è stato presentato al festival CinemAmbiente 2015 di Torino e in seguito ha partecipato a diversi festival internazionali di cinema (USA, Messico, Spagna, Francia, Nuova Zelanda).

Inoltre sarà presentato il reportage sulla mobilità sostenibile “Cittadini del futuro”.

QUI il trailer

sito internet e pagina Facebook del film:
www.contromanoilfilm.com/
www.facebook.com/ContromanoFilm/


• Live music con Andrea ZOLI Vox&Guitars
Fabbrica di Note Label
Antonio Buldini producer


Dalle h 20.00:
• Drink Bar
• Indian Food + Turkish Kebab by Mr Khan


Ingresso Gratuito


[comments?]


Convocazione Assemblea ordinaria di FIAB Roma Ruotalibera
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 23 marzo 2017, 08:58


CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA


Si comunica che giovedì 6 aprile 2017 alle ore 23.00 in prima convocazione e venerdì 7 aprile 2017, nella sede di Via Valeriano 3f, ore 19:30 in seconda convocazione si svolgerà l’Assemblea ordinaria dei Soci di FIAB Roma Ruotalibera per discutere i seguenti punti all’O.d.G.

1. Nomina del Presidente e del Segretario dell’assemblea;
2. Approvazione del rendiconto finanziario ed economico chiuso al 31 dicembre 2016;
3. Approvazione preventivo 2017;
4. Relazione sulle attività svolte nell'anno precedente;
5. Nomina dei componenti del nuovo Consiglio direttivo.

Si ricorda che la partecipazione all’assemblea è consentita a tutti i soci in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno 2017 e che in base all’art. 10 dello statuto sono consentite un massimo di due deleghe per socio.

Walter


scarica qui la convocazione con la delega

[comments?]


Presentazione del libro “Buongiorno Senegal – in bicicletta da Dakar a Podor”
Pubblicato da Beatrice Galli - mercoledì 22 febbraio 2017, 20:53


prod_1172_copertina senegal bassa rid.jpg


Ti aspettiamo venerdi' 24 febbraio 2017, alle ore 19.30, presso la Citta' dell’Utopia, sede dell’Associazione FIAB Roma Ruotalibera, in via Valeriano, 3F (m 500 da fermata Metro B - Basilica San Paolo), per la presentazione del libro

“Buongiorno Senegal – in bicicletta da Dakar a Podor”
di Cecilia Gentile



Oltre all’autrice interverranno due compagni di viaggio: Enrico, il Marabout, e Vassilis, il Naba'; parteciperanno alcuni rappresentanti della comunita' senegalese a Roma.

Nel corso della serata l’attore Philip Costeloe leggera' alcuni brani tratti dal libro.

Cecilia Gentile e' nata e vive a Roma. E' redattrice del quotidiano la Repubblica, per il quale si occupa di questioni sociali, immigrazione, ambiente, infanzia. Adora i sorrisi dei bambini, la bicicletta, la fotografia e il canto jazz. Ha pubblicato tre libri con l'editore Ediciclo: "Buongiorno Senegal, in bicicletta da Dakar a Podor", “Segui le donne. Da Beirut alla Palestina pedalando per la pace", "La mia prima bicicletta" (autori vari). Con l’editore Salani ha invece pubblicato “Bambini all’inferno. Da Gaza ai Territori occupati undici storie d’infanzia”

ingresso libero


La serata proseguira' in pizzeria, con obbligo di prenotazione (scrivendo a romeo.v@inwind.it)
_________________

Prima dell’incontro sara' possibile tesserarsi alla FIAB per l’anno 2017.

Quote di iscrizione:
a. € 30,00 socio ordinario,
b. € 15,00 minori e giovani (15-25 anni),
c. € 5,00 minori di 14 anni,
d. da € 50,00 socio sostenitore.

Aderendo a FIAB potrai
• partecipare alle nostre cicloescursioni e a quelle di tutte le associazioni FIAB sul territorio nazionale;
• godere dell'assicurazione RC per danni a terzi provocati in bicicletta in tutta Europa;
• ricevere la rivista bimestrale BC a soli € 5,00 in più l'anno, unica in Italia che tratti di ciclismo urbano e di cicloescursionismo;
• partecipare ad iniziative in tutta Italia;
• avere sconti, agevolazioni e servizi (Uffico legale, Rete Albergabici, viaggi in bicicletta,...)

tutte le info su https://goo.gl/Ur43MH

Ti aspettiamo!

[comments?]


Saluto ad un amico
Pubblicato da Beatrice Galli - domenica 29 gennaio 2017, 00:50


IMG_7630mod1a.jpg


Il nostro amico Igino, socio e guida di Ruotalibera da tanti anni, venerdi' scorso ci ha lasciato.

Avevamo condiviso da sempre con lui la passione per i percorsi lungo il Tevere, esplorati tante volte insieme, disegnando mappe, cercando nuovi passaggi, attraverso stradine di campagna, guadi di affluenti e campi incolti o appena arati, inseguendo il sogno di una ciclovia lungo gli argini del Fiume, da Sansepolcro a Roma ed oltre, fino al mare.
Sempre appassionandosi a nuovi progetti ed idee con grande entusiasmo, che traspare chiaramente dal sito da lui creato, da amatore: "il primo sito amatoriale dell'intermodalità a Roma, per far conoscere: le piste ciclabili, l'intermodalità (treno,metro,bus + bici) ed i percorsi adatti a tutti coloro che vogliono andare in bicicletta in sicurezza, senza fretta".

Dagli anni delle inaugurazioni veltroniane dei tratti della ciclabile Tevere urbana, alle esplorazioni nella campagna tra Roma ed Ostia, cercando un passaggio che consentisse di arrivare al mare lungo l'argine sinistro, fino all'ultima pedalata dell'aprile scorso, affiancando ancora una volta gli amici canoisti da Città di Castello a Perugia: tanti i chilometri percorsi insieme "lentamente", gustando il paesaggio, sempre con l'obiettivo di poter pedalare in sicurezza lungo il fiume in tutti i suoi aspetti: giovane e spesso irruento, bellissimo, in Umbria, più lento e inquinato, maestoso, sotto i ponti di Roma, fino al suo sposalizio col mare, nuovamente attraverso territori stranamente poco conosciuti e inaspettatamente selvaggi.

Per questo con gli amici di Igino lo ricorderemo con una pedalata lungo il Tevere, nei luoghi che gli erano piu' cari, immaginandolo accanto a noi sulla sua inseparabile pieghevole.

Ciao Igino slowbike


La pedalata, in fase di organizzazione, sarà inserita nel calendario associativo appena definiti i dettagli operativi.
per info: Beatrice
beatrice.galli@fiab-onlus.it



[1 comments]


Pedalando nella Memoria 2017
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 26 gennaio 2017, 08:22



Pedalando Nella Memoria 2017

XII Memorial Settimia Spizzichino


LocandinaWeb-18-01-2017 (1).jpg


Pedalando nella Memoria giunge alla XII edizione.
La manifestazione nasce dall'esigenza di rendere le nuove generazioni piu' partecipi e coscienti dei fatti che sono avvenuti a Roma durante il Secondo Conflitto Mondiale.
La pedalata, attraversando alcuni dei luoghi simbolo delle drammatiche vicende di quegli anni, si propone di conservarne il ricordo e di riannodare i fili della memoria attraverso le esperienze ed i racconti di chi li ha vissuti, per poter conoscere, riconoscere e combattere vecchie e nuove discriminazioni, oltre ad essere monito ed impegno per le odierne e per le future generazioni, affinche' cio' che è stato non debba mai piu' avvenire.

Programma:

ore 9:00 - Appuntamento per la pedalata al piazzale pedonale antistante la Stazione Tiburtina e visita a piedi della lapide commemorativa al binario 1, Binario della Memoria, da dove partirono i treni, carichi di deportati, in direzione dei campi di concentramento.

ore 9:45 - Partenza della Pedalata

ore 10:30 - 1° tappa. Piazza Maria Dei Monti, con visita a piedi in via degli Zingari, per rendere omaggio alla lapide commemorativa alla presenza di una rappresentanza dell'Opera Nomadi in ricordo delle vittime - ancora oggi minoranze - delle Comunita' Rom, Sinti e Camminanti.

ore 11:15 - 2° tappa. Via S. Giovanni in Laterano (Gay Street), per ricordare, con Andrea Maccarrone, gli omosessuali vittime dimenticate del regime nazifascista.

ore 12:00 - 3° tappa. Largo 16 Ottobre 1943, in ricordo delle 1023 persone - uomini, donne e bambini - appartenenti alla Comunita' Ebraica, rastrellate dalle loro case e deportate nei campi di concentramento e sterminio.
Solo 16 persone, tra cui una sola donna, ne ritornarono.

ore 13:00 - 4° ed ultima tappa. Casa Internazionale delle Donne, dove si concludera' la pedalata e sara' possibile mangiare a prezzi modici nel ristorante all'interno della struttura.


ore 14:30 - Francesca Koch, presidente della Casa Internazionale delle Donne accogliera' gli intervenuti e introdurra' la seconda parte della giornata.

ore 15:00 - Il Roma Rainbow Choir, appartenente al Movimento LGBT, cantera' alcuni brani del suo repertorio.

ore 15:30 - Israel Cesare Moscati introdurra' e presentera' il suo film: "I Figli delle Shoah", che mette a confronto le seconde generazioni delle vittime con le seconde generazioni dei carnefici.


Dopo la proiezione del film, Giulia Mafai, figlia degli artisti Mario Mafai e Antonietta Rafhael, e Silvia Cutrera, dell'Associazione Vita Indipendente, ci racconteranno della sopravvivenza in quel momento storico e di tutte quelle vittime appartenenti a minoranze ancor oggi dimenticate, come le persone con disabilità.

A seguire ci sara' un intervento, riguardante i dissidenti politici, di Annamaria Cesaretti, figlia di un deportato per motivi politici.
Questo evento, oltre ad essere un momento di riflessione, sarà un'occasione per unire tante associazioni, gruppi e singole persone che, condividendo la passione per la bicicletta, rendono omaggio alle vittime della follia omicida nazifascista.

L'evento e' gratuito, non occorrono iscrizione, prenotazione o tessera; basta recarsi sul luogo dell'appuntamento o in una delle tappe, all'orario stabilito e partecipare.
Chi partecipa alla pedalata, ovviamente, puo' lasciare il gruppo in qualsiasi momento. Per chi la mattina non puo' esserci, se vorra', potra' recarsi all'evento pomeridiano per assistere alle altre iniziative e/o alla proiezione del film.


Organizzato da: UISP Comitato di Roma, FIAB Roma Ruotalibera, BikeByBus, VediRomaInBici, Casa Internazionale Delle Donne, Salvaiciclisti, Arcigay
In collaborazione con: ANPI, Bike4City, Ciclofficine Popolari, FIAB NaturAmici, Opera Nomadi, Roma Rainbow Choir, Associazione Vita Indipendente

Per info:
Uisp Comitato di Roma - Viale Giotto, 16 - roma@uisp.it - 065781929 - http://www.uisp.it/roma/
BikeByBus +39 333 65.45.301 - www.bikebybus.com

Se sei interessato all'evento e non hai la bici per partecipare, puoi prenotarla su www.bikebybus.com; inserendo il Codice Promozionale “MEMORIA17” ti verra' applicato uno sconto concordato per la pedalata. BikeByBus portera' le bici prenotate direttamente sul luogo di partenza per poi ritirarle una volta arrivati alla fine del percorso.

[comments?]


Presentazione del libro “Nero ristretto”
Pubblicato da Beatrice Galli - giovedì 26 gennaio 2017, 07:53


Ti aspettiamo alla presentazione del libro “Nero ristretto” di Marco Roncaccia

venerdì 27 gennaio 2017, alle ore 19:30

presso la Città dell’Utopia, sede dell’Associazione FIAB Roma Ruotalibera, via Valeriano, 3F (zona S. Paolo)

14354981_10210501020780385_740511053032177655_n.jpg


Partecipa l’autore e presenta Isabella Borghese

Storie nere, concentrate e fulminanti. Tra fiumi di birra e sudore ciclistico, i torbidi casi da risolvere di ogni duro che si rispetti.

Nel corso della serata l’attore Paolo Orlandelli leggerà alcuni brani tratti dal libro.

L’autore
Marco Roncaccia, Educatore professionale, blogger, scrittore. Ciclista urbano specializzato nella caduta da fermo con dipendenza dalle storie di Zombie e dalla buona birra.

Isabella Borghese
Giornalista e ufficio stampa. Blogger de “Il fatto quotidiano” e ideatrice del progetto stylish-editoriale “Livres & Bijoux” 2009. Nel 2013 ha pubblicato “Dalla sua parte” (Edizione Ensemble) e ha curato l’antologia “Sto qui perché una casa non ce l’ho” (edizione Ensemble, 2013) nel 2104 ha pubblicato “Gli amori infelici non finiscono mai” (Giulio Perrone editore). Dirige l'Agenzia bookmediaevents (bookmediaevents.wordpress.com).

Ingresso libero

La serata prosegue in pizzeria con obbligo di prenotazione scrivendo alla e-mail: romeo.v@inwind.it


Prima dell’incontro è possibile tesserarsi per l’anno 2017, al costo di € 30,00 (socio ordinario) che permette di partecipare alle nostre cicloescursioni e a quelle di tutte le altre associazioni FIAB sul territorio nazionale, nonchè di usufruire dei servizi della FIAB:
• assicurazione RC per danni a terzi provocati in bicicletta in tutta Europa;
• la rivista bimestrale BC a soli € 5,00 in più l'anno, unica in Italia che tratti di ciclismo urbano e di cicloescursionismo;
• iniziative in tutta Italia, sconti, agevolazioni e servizi (Consulenza legale, Albergabici, viaggi in bicicletta e molto altro)

tutte le info su questo sito: www.ruotalibera.org/go/iscriversi

[comments?]


Festa del Tesseramento 2017 di FIAB Roma Ruotalibera
Pubblicato da Beatrice Galli - sabato 26 novembre 2016, 08:52


Cx-MQw_XAAgEC-d rid.jpg

VENERDI' 2 dicembre 2016, ore 20:00 ad libitum

presso la TAG (Tevere Art Gallery), via di S. Passera 25 Roma

(accanto alla ciclabile Magliana, vicino alla chiesetta di S. Passera)


E' un incontro tra i soci e i simpatizzanti di FIAB Roma Ruotalibera, attiva sul territorio dal 1987, aperto a tutti gli amici della bicicletta.

Durante la serata saranno presentate alcune delle molteplici attività svolte dall'associazione attraverso interventi, fotografie e filmati, e saranno illustrati i nuovi programmi, invitando i presenti al tesseramento 2017. Si potranno acquistare gadget FIAB.

La serata sara' arricchita dalla mostra fotografica “Citta' in bici”, dalla proiezione di foto e filmati e da un piacevole sottofondo musicale.
Sara' inoltre possibile consumare “bevande e vivande”, anche per vegetariani, a prezzi modici.

Ai piu' vanitosi sara' offerta un'imperdibile occasione di essere fotografati in galleria, accanto alla propria bicicletta.

Ingresso libero.



Per informazioni scrivere:
romeo.v@inwind.it

[comments?]


Il racconto di un cicloviaggio
Pubblicato da Beatrice Galli - lunedì 07 novembre 2016, 17:21

IMG_20161107_094915(1).jpg

Dal Canal du Midi fino a Santiago de Compostela

venerdì 11 novembre 2016, alle ore 19:30


presso la Città dell’Utopia, sede della nostra associazione, in via Valeriano, 3F (zona S. Paolo)



Lucio Gregorini e Luigi Menna racconteranno il loro viaggio dell'estate appena trascorsa da Marsiglia (Lucio) lungo il Canal du Midi fino a Santiago de Compostela (Lucio e Luigi): 1.600 km di incontri, esperienze umane, mistiche, culinarie e "spirituali" (nel senso "alcolico" del termine...).
Dalla fatica di pianificare un viaggio così lungo alla soddisfazione di avercela fatta.


A seguire sarà possibile tesserarsi per l’anno 2017 , con validità dal mese di novembre 2016, al costo di € 30,00 (socio ordinario).

La tessera permette di partecipare alle nostre cicloescursioni ed usufruire dei vantaggi riservati ai soci FIAB:
- assicurazione RC valida in tutta Europa
- consulenza legale gratuita
- abbonamento alla rivista bimestrale BC, unica in Italia che tratti di ciclismo urbano e di cicloescursionismo, a soli € 5,00 in più l'anno
- possibilità di partecipare ai corsi, alle escursioni e alle ciclovacanze organizzate da tutte le associazioni aderenti
- convenzioni, sconti e agevolazioni reperibili anche su albergabici.it/

- ma soprattutto sostenere il cambiamento e la cultura della bicicletta, per avere città più belle sicure e vivibili e per riscoprire i nostri territori in modo più sostenibile!


La serata proseguirà in pizzeria.

Per informazioni scrivere al seguente indirizzo e-mail: romeo.v@inwind.it

Ti aspettiamo!

[comments?]


Vi raccontiamo la nostra PACICLICA 2016
Pubblicato da Giovanni Palozzi - venerdì 28 ottobre 2016, 19:29


 
Venerdì 04 novembre, alle ore 19,30,

presso la Città dell’Utopia in via Valeriano 3F (zona S. Paolo)
 

Vi raccontiamo la nostra Paciclica 2016

Marcia per la pace Perugia – Assisi



FIAB Roma Ruotalibera organizza una serata evento in cui gli accompagnatori Giovanni Palozzi e Marco Gemignani, insieme agli altri partecipanti faranno un resoconto su Paciclica 2016.

Paciclica è un viaggio in bicicletta per raggiungere Perugia al fine di partecipare alla Marcia per la Pace.

Il desiderio di pace dei nostri tempi, in un mondo sempre più tormentato da conflitti di ogni tipo, si esprime in manifestazioni spontanee come la Marcia per la Pace Perugia – Assisi.

FIAB Roma Ruotalibera ha raggiunto e partecipato anche per il 2016 a tale marcia con il suo mezzo d’eccellenza, la bicicletta.

Tale scelta non è un caso. La bicicletta è un mezzo pacifico che rispetta l’ambiente, non inquina e trasmette simbolicamente un’immagine di pace, serenità e libertà.

Per noi, percorrere con la bicicletta le strade da Roma a Perugia per poi unirsi alla marcia ha avuto il valore di testimonianza di questi significati.

Tutti i partecipanti sono stati protagonisti di un’esperienza unica e particolare che merita di essere raccontata e condivisa.

Verranno illustrati anche gli aspetti tecnici e organizzativi, i rapporti con altre associazioni, gli itinerari effettuati, le difficoltà incontrate.

Un reportage fotografico ci aiuterà a rivivere meglio tali momenti.

Al termine dell’incontro, ci si potrà intrattenere in sede per una cena a base di pizza per chiudere così la serata in assoluta convivialità con lo spirito caratteristico di Ruotalibera.

[comments?]



Novità nel sito
  • La FIAB al Ministero Infrastrutture e Trasporti
  • Festa del Calendario 2017
  • Convocazione Assemblea ordinaria di FIAB Roma Ruotalibera
  • Come partecipare alle attività
  • Presentazione del libro “Buongiorno Senegal – in bicicletta da Dakar a Podor”
    Ulteriori dettagli...

  • Cerca nel sito

    Appuntamenti

    Nessun appuntamento


    Altri eventi in bici

    Nessun appuntamento


    www.ruotalibera.org - Partita Iva: 08001021008 - $Author: enrico $ $Revision: 1.6 $ $Date: 2006/12/11 13:35:52 $